Manuela

La mia amica Manuela ha fatto la professoressa di matematica nei licei per più di trent’anni ed è sempre stata apprezzata per la sua capacità di spiegare cose difficili in modo facile. Oggi che è in pensione, la sua attività principale è quella di dipingere: le piace fare copie di quadri, in particolare di Hopper, suggestive come gli originali…

hopper-ground-swell

La mia è una generazione che  ha lavorato prestissimo: le donne che hanno oggi  tra i sessanta e i settanta anni sono entrate subito nel mondo del lavoro, soprattutto nella scuola: alcune, come Manuela, a  ventiquattro anni erano già di ruolo. Fare le insegnanti era un modo per non fare strappi  troppo violenti con la tradizione e andarsene però di casa, da figure genitoriali sentite come oppressive e ‘vecchie’. Non c’era spazio allora per le inclinazioni verso attività che i genitori guardavano  con sospetto perché poco ‘sicure’: la musica, il teatro,la danza,  la pittura… perfino l’architettura.  Così chi aveva la (s)fortuna di averle, queste inclinazioni,  doveva coltivarle in silenzio o reprimerle, in attesa di tempi migliori.

In questo strano paese però ogni tanto la c’è la Provvidenza, come diceva don Alessandro (anche io ho fatto la professoressa, di italiano)  e così donne come Manuela  (o come Cecilia, sua sorella, che voleva fare la pianista)  hanno lavorato in professioni ‘serie’ , una come insegnante  di matematica, l’altra come medico. Grazie alle strane alchimie di questo paese sono però  andate presto in pensione e lì hanno ritrovato intatti i loro sogni. Cecilia oggi progetta giardini e studia il piano jazz (e forse farà  finalmente un concerto  in pubblico), Manuela copia Hopper… Speriamo che anche la mamma di Mafalda abbia ripreso a suonare!

mafalda

Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

www.litalianoespressonline.it

Learn How to Use IEO

Subscribe and these free lessons will come step by step via email:

1. How to use movies.
2. How to use question/answer lesson.
3. Why so little grammar? Final exercise.

E-Mail*

Please double check correct spelling of your email address!
We respect your email privacy
www.litalianoespressonline.it
www.litalianoespressonline.it
www.litalianoespressonline.it

www.litalianoespressonline.it

www.litalianoespressonline.it

www.litalianoespressonline.it

www.litalianoespressonline.it